Prorogati al 16 settembre 2020 i termini per il versamento delle somme derivanti dagli avvisi bonari che scadono tra l’8.3.2020 e il 31.5.2020

L’art. 144 del D.L. 34/2020 “Decreto Rilancio” ha previsto la remissione in termini e la proroga dei termini per il versamento, anche rateale, delle somme derivanti dagli avvisi bonari (artt. 36-bis e 36-ter del DPR 600/1973 e 54-bis del DPR 633/1972) nonché delle somme dovute a seguito della liquidazione dei redditi soggetti a tassazione separata, che scadono tra l’8.3.2020 e il 31.5.2020.
I versamenti delle somme dovute possono essere eseguiti entro il 16.9.2020 senza applicazione di sanzioni e interessi.
In alternativa al pagamento in un’unica soluzione è possibile pagare in 4 rate mensili di pari importo alle seguenti scadenze:

  • 16 settembre 2020;
  • 16 ottobre 2020;
  • 16 novembre 2020;
  • 16 dicembre 2020.

 

Lo Studio rimane a disposizione per eventuali chiarimenti.

Ultime Circolari

Circolare n. 855 – “Decreto Agosto” – Misure a sostegno del lavoro

Il D.L. 104 del 14 agosto 2020 c.d. “Decreto Agosto” ha previsto delle misure a sostegno del lavoro.
Tra queste, un’indennità di 1.000,00 euro in favore di determinate categorie di lavoratori autonomi e dipendenti, misure in materia di integrazioni salariali ed agevolazioni contributive.

Circolare n. 854 – Obbligo di comunicazione del domicilio digitale di imprese e professionisti

L’art. 37 del D.L 16.7.2020 n. 76, c.d. decreto “Semplificazioni”, come modificato in sede di conversione nella L. 11.9.2020 n. 120, ha introdotto sanzioni per le imprese e i professionisti che non comunicano il proprio domicilio digitale rispettivamente al Registro delle imprese e agli Ordini o Collegi di appartenenza, con l’obiettivo, tra gli altri, di favorire la semplificazione e una maggiore certezza delle comunicazioni telematiche tra imprese, professionisti e Pubbliche Amministrazioni.
Dall’ 1.10.2020 , con l’obiettivo di semplificare i rapporti con la Pubblica Amministrazione, l’INPS non rilascerà più il PIN che sarà sostituito dal “Sistema Pubblico di Identità Digitale” (SPID).

Circolare n. 853 – D.L. 14 agosto 2020 n. 104 c.d. “Decreto Agosto” – Nuova rivalutazione dei beni d’impresa

Con l’obiettivo di favorire la patrimonializzazione delle società, il D.L. 104 del 14 agosto 2020 c.d. “Decreto Agosto” introduce una nuova disciplina per la rivalutazione dei beni d’impresa.
La rivalutazione riguarda i beni risultanti dal bilancio 2019 e può essere effettuata nel bilancio 2020. Se la rivalutazione viene effettuata anche ai fini fiscali, occorre versare un’imposta sostitutiva del 3%. E’ possibile, inoltre, affrancare la riserva di rivalutazione monetaria versando un’ulteriore imposta sostitutiva del 10%.

Anni di esperienza

Si può dire che conosciamo il nostro lavoro. Da oltre trent’anni lo studio supporta il vostro business.

Clienti Soddisfatti

I clienti dello studio vengono seguiti in modo sartoriale dai nostri professionisti.

Dottori Commercialisti

I professionisti di cui dispone lo studio sono Dottori commercialisti e Revisori contabili.

Contattaci

Le tematiche fiscali e amministrative possono risultare complesse, vieni a parlarne con noi, ti aiuteremo a trovare la soluzione che fa per te!

info@studiopenta.it

 

(+39) 059 342651

 

Modena - Viale Corassori 62

 

Vignola - Via Caselline 633

 

Dal Lunedì al Venerdì 9.00 - 19.00 - Sabato 9.00 - 12.30

 

7 + 13 =