Circolare n. 922

Contributo a fondo perduto perequativo: proroga al 30.09.2021 dell’invio della dichiarazione dei redditi, inizialmente fissata al 10.09.2021, per i soggetti che intendono fruire del contributo

 

Il Ministero dell’Economia e delle finanze ha annunciato con il comunicato n. 172 del 06.09.2021, il differimento al 30 settembre 2021 del termine di trasmissione della dichiarazione dei Redditi 2021 (anno di imposta 2020) per i soggetti che intendono richiedere il contributo a fondo perduto “perequativo”, oggetto della Circolare di Studio n. 907 del 01.06.2021- contributo a fondo perduto per i soggetti con peggioramento economico.

Ricordiamo che tale contributo è stato introdotto dal c.d. “Decreto Sostegni – bis” (D.L. 73/2021, art. 1 commi da 16 a 24), a favore dei soggetti colpiti dall’emergenza epidemiologica che hanno subito un peggioramento del risultato economico d’esercizio nel periodo di imposta in corso al 31.12.2020 rispetto a quello relativo al periodo di imposta in corso al 31.12.2019, in misura pari o superiore alla percentuale che verrà definitiva con successivo decreto del MEF.

Per tutti gli altri contribuenti, invece, la scadenza per l’invio del modello dichiarativo Redditi 2021 resta il 30 novembre 2021.  

L’Agenzia delle entrate, con provv. n.227357/2021, ha inoltre individuato i campi specifici delle dichiarazioni dei redditi per determinare gli ammontari dei risultati economici d’esercizio da considerare ai fini del riconoscimento del contributo a fondo perduto.

Lo Studio rimane a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

Ultime Circolari

Circolare n. 936 – Obbligo di comunicazione preventiva dell’avvio dei rapporti di lavoro autonomo occasionale: istruzioni operative

Circolare n. 936 – Obbligo di comunicazione preventiva dell’avvio dei rapporti di lavoro autonomo occasionale: istruzioni operative

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro con la nota 29/2022 dell’11.01.2022 ha fornito le istruzioni operative per adempiere al nuovo obbligo di comunicazione preventiva, da parte dei committenti, nel caso di impiego di lavoratori autonomi occasionali. Le nuove disposizioni si applicano a decorrere dal 21.12.2021.
Per tutti i rapporti di lavoro in essere all’11.01.2022, nonché per i rapporti di lavoro iniziati a decorrere dal 21.12.2021 e già cessati, la comunicazione deve essere inviata entro il 18 gennaio 2022.

Circolare n. 934 – D.L. 221 del 24 dicembre 2021 – Proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19

Circolare n. 934 – D.L. 221 del 24 dicembre 2021 – Proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19

Il D.L. 221/2021, pubblicato il 24 dicembre 2021 è entrato in vigore il giorno successivo a quello di pubblicazione. Tra le altre novità si segnalano: la proroga dello stato di emergenza fino al 31.03.2022 , la riduzione a sei mesi della validità del Green Pass e ulteriori misure per il il contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19.

Anni di esperienza

Si può dire che conosciamo il nostro lavoro. Da oltre trent’anni lo studio supporta il vostro business.

Clienti Soddisfatti

I clienti dello studio vengono seguiti in modo sartoriale dai nostri professionisti.

Dottori Commercialisti

I professionisti di cui dispone lo studio sono Dottori commercialisti e Revisori contabili.

Contattaci

Le tematiche fiscali e amministrative possono risultare complesse, vieni a parlarne con noi, ti aiuteremo a trovare la soluzione che fa per te!

info@studiopenta.it

 

(+39) 059 342651

 

Modena - Viale Corassori 62

 

Vignola - Via Caselline 633

 

Dal Lunedì al Venerdì 9.00 - 19.00 - Sabato 9.00 - 12.30

 

9 + 12 =