Circolare n. 921

Credito di imposta per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione – Modalità e termini per l’invio della Comunicazione

Il D.L. 73/2021 c.d. “Decreto Sostegni-bis” ha istituito un nuovo credito di imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale. L’agenzia delle Entrate ha successivamente definito con apposito provvedimento, i criteri e le modalità di applicazione e fruizione del credito di imposta nonché i termini per l’invio della Comunicazione.

Criteri, modalità e fruizione del credito di imposta per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di sicurezza

Con riferimento al “credito di imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di sicurezza” oggetto della Circolare di Studio n.915 del 13.07.2021, cui si rinvia, l’ Agenzia delle Entrate con Provv. n. 191910 del 15.07.2021, ha approvato il modello da utilizzare per comunicare le spese sostenute nei mesi di giugno, luglio ed agosto 2021per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione.

Per poter fruire del citato credito di imposta occorre presentare telematicamente apposita Comunicazione all’Agenzia delle Entrate a partire dal 04.10.2021 e non oltre il 04.11.2021. Tale comunicazione potrà essere trasmessa direttamente dal beneficiario (servizio web dell’Agenzia delle entrate) oppure da un intermediario abilitato.

L’ammontare massimo del credito di imposta fruibile sarà pari al credito d’imposta richiesto moltiplicato per la percentuale che sarà resa nota con successivo provv. dell’Agenzia delle entrate, da emanare entro il 12.11.2021.

 

Lo Studio rimane a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

Ultime Circolari

Circolare n. 962 – Entrata in vigore del Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza – novità a seguito delle modifiche apportate dal D.Lgs. 83/2022

Circolare n. 962 – Entrata in vigore del Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza – novità a seguito delle modifiche apportate dal D.Lgs. 83/2022

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale lo scorso 01.07.2022 del D.Lgs 83/2022, è entrato definitivamente in vigore il 15.07.2022 il Codice della Crisi di impresa e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019). Il D.Lgs 83/2022 introduce diverse novità, senza la pretesa di esaurire l’argomento, si segnalano tra le principali:
– La definizione di “crisi” d’impresa;
– L’individuazione delle caratteristiche di un’adeguato assetto organizzativo societario per rilevare tempestivamente la presenza di uno stato di crisi;
– l’abrogazione delle misure di allerta e l’introduzione di nuovi strumenti per l’emersione tempestiva della crisi: segnalazione da parte dei creditori pubblici e istituto della composizione negoziata.

Circolare n. 961 – D.L. n. 73 del 21 Giugno 2022 “Decreto Semplificazioni fiscali 2022” – Ulteriori novità fiscali

Circolare n. 961 – D.L. n. 73 del 21 Giugno 2022 “Decreto Semplificazioni fiscali 2022” – Ulteriori novità fiscali

Tra le altre novità fiscali del D.L. 73/2022, entrato in vigore il giorno 22.06.2022, si segnalano:
– le modifiche a regime del calendario fiscale relativamente al termine di presentazione delle comunicazioni IVA relative al secondo trimestre e della presentazione degli elenchi Instrastat, nonché la modifica delle soglie per il versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche;
– le modifiche apportate all’ambito di applicazione dell’esterometro a partire dal 01.07.2022;
– la proroga del reverse charge per determinati settori sino al 31.12.2026;
– alcune precisazioni in merito all’indennità una tantum di 200 euro;
Si ricorda inoltre che a partire dall’ 01.07.2022, il credito di imposta sulle commissioni POS spetterà nuovamente nella misura del 30%.

Anni di esperienza

Si può dire che conosciamo il nostro lavoro. Da oltre trent’anni lo studio supporta il vostro business.

Clienti Soddisfatti

I clienti dello studio vengono seguiti in modo sartoriale dai nostri professionisti.

Dottori Commercialisti

I professionisti di cui dispone lo studio sono Dottori commercialisti e Revisori contabili.

Contattaci

Le tematiche fiscali e amministrative possono risultare complesse, vieni a parlarne con noi, ti aiuteremo a trovare la soluzione che fa per te!

info@studiopenta.it

 

(+39) 059 342651

 

Modena - Viale Corassori 62

 

Vignola - Via Caselline 633

 

Dal Lunedì al Venerdì 9.00 - 19.00 - Sabato 9.00 - 12.30

 

5 + 9 =