Circolare n. 799

D.L. 123/10/2018 n. 119 –  La “Rottamazione ter”  dei ruoli

Il D.L. 23.10.2018 n. 119 ha riproposto  la c.d. “rottamazione dei ruoli”  che consente  di stralciare  gli interessi di mora e le sanzioni amministrative, principalmente di natura contributiva e tributaria.

Sono ricompresi nella nuova rottamazione tutti i carichi affidati all”Agenzia della riscossione (ex Equitalia) dall’1/1/2000 al 31/12/2017.

Il termine per presentare la domanda  è fissato al 30/04/2019; il pagamento di quanto dovuto  può essere dilazionato in 5 anni.

E’ inoltre prevista la riammissione per i contribuenti che hanno aderito a precedenti rottamazioni e non hanno pagato alcune rate: in questo caso è però necessario pagare le rate scadute al  mese di  ottobre 2018 entro il 7/12/2018.

Il D.L. 119/2018 è in corso di conversione in legge e le relative disposizioni sono quindi suscettibili di modifiche ed integrazioni.

Con la terza versione della rottamazione dei ruoli introdotta dal D.L. 119/2018, è possibile  definire i  carichi affidati all”Agenzia della riscossione (ex Equitalia) dall’1/1/2000 al 31/12/2017, presentando apposita domanda entro il 30.4.2019, beneficiando così dello sgravio degli interessi di mora e delle sanzioni amministrative, principalmente di natura contributiva e tributaria.

Il pagamento delle somme dovute può essere  dilazionato in cinque anni, mediante rate scadenti il 31.7 e il 30.11 di ogni anno, a decorrere dal 31.7.2019. È anche possibile pagare in unica soluzione entro il 31.7.2019.

La nuova rottamazione è fruibile anche dai contribuenti che, pur avendo aderito alle precedenti rottamazioni, non hanno perfezionato la procedura e intendono adesso accedere alla definizione secondo le nuove regole.

I  contribuenti che hanno aderito alla seconda versione della rottamazione e non hanno pagato le rate in scadenza  al mese di ottobre 2018,  possono regolarizzare la propria posizione  pagando entro il prossimo 7/12/2018  le rate scadute nei mesi di luglio, settembre e ottobre 2018.  In questo modo rientreranno automaticamente nei benefici previsti dalla “rottamazione ter”.

Annullamento delle “mini cartelle”

L’art. 4 del D.L. 119/2018 prevede inoltre l’annullamento delle c.d. “mini cartelle”, in relazione alle quali il debitore non deve fare nulla, essendo queste annullate d’ufficio dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione se trattasi di ruoli consegnati nel periodo 1.1.2000-31.12.2010 e di importo fino a 1.000,00 euro.

Lo Studio è a disposizione dei Sigg. Clienti per la verifica della propria posizione presso l’Agenzia della Riscossione e per ogni valutazione in merito all’ adesione alla “rottamazione ter”.

Ultime Circolari

Circolare 812

Circolare n. 812 L. 30.12.2018 n. 145 - Legge di bilancio 2019 – Disposizioni fiscali diverse La legge di bilancio 2019 n. 145 del 30/12/2018 contiene, tra le altre, disposizioni riguardanti la nuova cedolare secca  sui contratti di locazione di negozi stipulati nel...

Circolare 811

Circolare n. 811 L. 30.12.2018 n. 145 - Legge di bilancio 2019 – Disposizioni fiscali per le imprese La Legge di bilancio 2019 n. 145 del 30/12/2018 contiene diverse disposizioni che interessano le imprese. Tra queste, l' estromissione dell'immobile dell'imprenditore...

Circolare 810

Circolare n. 810 Fattura elettronica  - Liquidazione e versamento dell'imposta di bollo. Un decreto ministeriale ha stabilito le modalità per assolvere l'imposta di bollo sulle fatture elettroniche. Il versamento deve essere effettuato trimestralmente, entro il giorno...

Anni di esperienza

Si può dire che conosciamo il nostro lavoro. Da oltre trent’anni lo studio supporta il vostro business.

Clienti Soddisfatti

I clienti dello studio vengono seguiti in modo sartoriale dai nostri professionisti.

Dottori Commercialisti

I professionisti di cui dispone lo studio sono Dottori commercialisti e Revisori contabili.

Contattaci

Le tematiche fiscali e amministrative possono risultare complesse, vieni a parlarne con noi, ti aiuteremo a trovare la soluzione che fa per te!

info@studiopenta.it

 

(+39) 059 342651

 

Modena - Viale Corassori 62

 

Vignola - Via Caselline 633

 

Dal Lunedì al Venerdì 9.00 - 19.00 - Sabato 9.00 - 12.30

 

5 + 9 =